Una mattina come tante ti svegli e ti dici: “ricomincio da capo”

Una mattina come tante ti svegli e ti dici: “ricomincio da capo”

Funziona così. Una mattina ti svegli e capisci che qualcosa nella tua vita va cambiato. Così in un giorno come tanti trovi la forza straordinaria di ricominciare da capo e di metterti in gioco. Di ripartire da te.

RICOMINCIARE: QUANDO NE SENTIAMO IL BISOGNO
Sentiamo il bisogno di ricominciare quando il desiderio profondo parte da noi o quando è la vita a metterci alle strette e costringerci per certi versi a ricominciare. Nel primo caso possiamo per esempio decidere di lasciare un lavoro che è frustrante per un altro che ci rispecchia di più. Nel secondo caso possiamo invece ritrovarci senza più un lavoro, perderlo… e doverci dar da fare per ripartire. Lo stesso principio vale per le relazioni: possiamo decidere di chiudere una relazione che non ci soddisfa più e non sentiamo sincera… o possiamo ritrovarci senza più un partner per volontà sua e non nostra.

DI COSA NON PUOI FARE A MENO PER RICOMINCIARE
Quando ricominciamo dobbiamo munirci di un KIT interiore, ovvero di alcuni attrezzi che facilitano la ripartenza. Il primo è la chiarezza di visione: bisogna aver bene in mente quale sia il principio guida a cui tener fede e quale sia la direzione da prendere, ovvero che orientamento desideriamo dare ai nostri passi. Il secondo attrezzo è la fiducia in sé: bisogna fidarsi di quel che si vede e che si sente, confidare nelle proprie potenzialità e nella possibilità di riuscita. Ultimo attrezzo ma non meno importante: la leggerezza, da non confondere con la superficialità. Quando siamo leggere riusciamo a vivere quel che ci accade e ad assaporare il bello delle cose senza appesantirle, mettendoci in gioco senza criticarci troppo.

GUIDE E ANIME AFFINI
A un certo punto potrai sentire il bisogno di guide nel percorso, di qualcuno che ti suggerisca quale scelta prendere e come muoverti al meglio. Quando sentirai questo bisogno, diffida da chiunque ti dirà: “Io so cosa è migliore per te.” Diffida perché solo tu puoi saperlo realmente: la vera guida, l’unica guida, è dentro di te. Allo stesso modo ti troverai a incontrare anime affini, spiriti simili a te, che ti incoraggeranno e ti faranno compagnia durante la strada. A volte restano solo per una parte del percorso, giusto per quel tratto di cui avrai bisogno di loro. Poi se ne vanno. Eppure questo non le rende meno importanti.

Puoi guadare ora il video sul Ricominciare, per vedere in modo più approfondito i concetti insieme e fare il punto sul kit interiore che ti occorre per ripartire.